Holodomor il genocidio degli anni 30 in Ucraina - commemorazione      Viaggio di guerra e diario di una saga familiare - III parte       Irpin - viaggio di guerra e diario di una saga familiare - Andrea Busso      Francoforte: Olena Zelenka alla Fiera del libro      Olena Zelenska: aiutiamo gli ucraini a sopportare l'inverno       Sapori d\'autunno - Gusto Italiano - Raclette o pierrade       Guerra - viaggio ad Irpin. Reportage di Andrea Busso      First Lady of Ukraine visited Ukrainian Museum in New York       Non c'è cucina senza cantina       -Non dimenticheremo la nostra gente-discorso di Zelensky      
loading



Ritrovamento eccezionale: tesori immensi e unici - Siena


 Oltre 20 statue di bronzo in perfetto stato di conservazione, cinquemila monete in oro, argento e bronzo, sono le eccezionali scoperte restituite dalla campagna di scavo nel santuario etrusco-romano della sorgente termo-minerale del Bagno Grande di San Casciano dei Bagni, in provincia di Siena. Iniziato nel 2019, lo scavo ha portato a straordinari ritrovamenti, che presto saranno inseriti nel nuovo museo che verrà creato in un bellissimo palazzo cinquecentesco.    

"Una scoperta che riscriverà la storia e sulla quale sono già al lavoro oltre 60 esperti di tutto il mondo", dichiara l'etruscologo responsabile dello scavo, prof. Jacopo Taboll. Il sito è il più grande deposito di statue in bronzo di età etrusca e romana mai scoperto nell'Italia antica e uno dei più significativi di tutto il Mediterraneo  e questo rende felici tutti gli addetti al lavoro, dagli archietti, ai geologi, esperti di numismatica, appassionati di storia, al turismo internazionale, visto che la scoperta più importante dopo i Bronzi di Riace, avvenuta nel 1972.  

"Un ritrovamento eccezionale, che conferma una volta di più che l'Italia è un paese di tesori immensi e unici." dichiara il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. 

La scoperta delle statue, peraltro in ottimo stato di conservazione grazie all'acqua calda della sorgente, con visibili iscrizioni in etrusco e latino ed i nomi delle potenti famiglie del territorio, certifica i capolavori datati tra il II secolo a.C. ed il I secolo D.c. offrendo a San Casciano, paese di  poco più di 1500 abitanti, un'opportunità unica: culturale, turistica di largo profilo.  

                                                                                                                                                Wilma Zanelli

 



Santuario di S. Casciano
San CAsciano foto da cartella stampa
San Casciano ritrovamenti

контакт - Contattaci

Адрес, номер дома, город - провинция
Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top