Il drink di luglio 2024 Limoncello Spritz a Sorseggialibri #ingredienti      Alla ricerca del Genius Loci #Toscana #Sorseggialibri      #Timo e piante officinali #Siena #sorseggialibri      Dedicato ai pigri della lettura - Calendario -       Crema di rose #ricette #tavola      Ricette dell/allegra brigata      Cermignano Lii Cillitte ed il Montonico      Il tacchino e lo storione di #Canzano       #Abruzzo un\' esperienza che fiorisce come il seme       Una notte all' Eremo Abbazia Santo Spirito #Maiella #Roccamorice      
loading



Diplomazia culturale in tempo di guerra - Zelenska


"All'inizio dell'invasione russa, poche persone pensavano che questo fosse proprio il momento della cultura. La priorità era sopravvivere. Poi abbiamo visto come il nemico distrugge i nostri musei, a cominciare dai musei Skovoroda e Prymachenko, come saccheggia i musei di Kherson. E la cosa peggiore è come uccidono coloro che creano questa cultura. Dopodiché, la risposta alla domanda "È ora il momento della cultura?" È proprio il tempo. Forse anche come mai prima d'ora. Noi siamo cultura. Questo il discorso iniziale della moglie del presidente, la first lady O. Zelenska che nei giorni scorsi ha parlato dei progetti culturali pianificati in tempo di pace, ma che hanno acquisito un nuovo significato durante la resistenza ucraina. 

"Il progetto Libreria ucraina è stato concepito prima dell'invasione. C'era l'idea di presentare la nostra letteratura, filosofia e storia al mondo in modo più ampio attraverso le sue principali biblioteche. Ma durante la guerra su vasta scala, la nostra letteratura diventò anche simbolo dell'invincibilità ucraina. E i libri hanno suscitato interesse nel mondo" prosegue Zelenska.

Il progetto Libreria ucraina è stato implementato in 27 paesi: Austria, Turchia, Lituania, Slovacchia, Svezia, Repubblica Ceca, Francia, Paesi Bassi, Grecia, Lettonia, Finlandia, Giordania, Croazia, Libano, Giappone, Belgio, Albania, Repubblica di Corea, Germania, Qatar, Polonia, Svizzera, Spagna, Norvegia, Moldavia, Bulgaria e Azerbaigian.

La stessa moglie del presidente ha presentato personalmente i libri della Fondazione KSE nella Biblioteca centrale del Voivodato di Masovia (Varsavia, Polonia), di Francia (Parigi) e di Francoforte sul Meno (Germania). Poi ha introdotto 54 audioguide in lingua ucraina nelle principali attrazioni e musei storici e culturali del mondo. 35 i paesi interessati. 

Altra iniziativa, interessantissima è la "Books Without Borders" nell'ambito della quale vengono stampate e distribuite pubblicazioni delle case editrici ucraine ai bambini ucraini, temporaneamente in Europa, con l' obiettivo di ridurre al minimo gli ostacoli alla loro istruzione in paesi sconosciuti. 

Sino ad oggi  sono state stampate più di 280.000 copie. 

"Dove ci sono ucraini, c'è letteratura ucraina" ha detto la moglie del presidente "La lettura in famiglia,  è un vero rituale non solo in Ucraina, ma anche in tutti i paesi di lettura. Una creazione istantanea di intimità, sicurezza e unità familiare" conclude Zelenska, assicurando che il progetto proseguirà per tutto il 2023. 

                                                                                                                                                                   Wilma Zanelli



контакт - Contattaci

Адрес, номер дома, город - провинция
Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top