loading



Il viaggio tra conoscenza e scambio: vini e ampelografia Georgiana


Il nostro viaggio di ricerca del Made in Italy in Ucraina, sarebbe sterile se non fosse scambio di conoscenza, di sapori della nazione che stiamo percorrendo per i nostri lettori,  palmo palmo, Oblast per Oblast, paese per paese, villaggio per villaggio, metropoli per metropoli da ovest ad est.

Presentare i vini italiani, ovviamente ci rende fieri del terroir italico, ma conoscere ciò che si beve in Ucraina, ci appassiona. 

E via quindi alle degustazionii dei vini che si trovano in Ucraina, oltre ai francesi ed italiani.  Parliamo dell'ampelografia, ovvero la disciplina che studia e classifica le varietà dei vitigni.

Questa recita che nel terroir georgiano, esistano 525 tipologie di vitigni.  Pare non esista in altro luogo una tale varietà di vitis vinifera. 

In Georgia la vite si rinselvatichisce con grande facilità, attecchisce velocemente. Anche nelle città potrete trovare una vite sui terrazzi o sui balconi, così come i  pergolati sparsi un po' ovunque... 

Tutto gira intorno al vino, tutti conoscono il vino e anche in Georgia, come in altre nazioni, si dice che il vino migliore del mondo, sia nel proprio paese.

Non ci resta che degustare... lasciamo alle papille gustative Made in Italy, il responso, di questi vini che hanno 8000 anni di storia.  

                                                                                                                                                          Wilma Zanelli

 

 



Vino Georgiano

Contattaci

Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top