The truffle Fair in Alba - The events until 25 October      #PIzza ai #funghi #porcini #ricetta #GustoItaliano      Dessert di grande effetto? #pesche al #kirsch #GustoItaliano #flambè      #Stuzzichini di #pan #carrè farciti #ricetta      #Maionese alle #erbe #aromatiche #ricetta      #Tournedos alla #Rossini #Tournedos #CAsanova #ricetta      Tropical itch #longdrink #voglia #tropicale      Ananas alla griglia #ricetta #ananas #grilled #pineapple      #Anatra alle olive - #ricetta #canardauxolives      Asparagi ricetta di "Gusto Italiano" per il Ferragosto      
loading



Metti una sera a cena alla ricerca di Gusto Italiano


La serata è piovosa, un inizio d'autunno con foglie secche che già svolazzano sui marciapiedi, a tratti qualche folata di vento di questo pazzo ed inquietante ottobre 2020, che ancora minaccia di pandemia.   

Siamo a Saluzzo, nell'antica capitale del Marchesato. Anche la cittadina della provincia Granda che profuma d'antico e di storia, si prepara allo spettacolo naturale del suo foliage. 

Noi, di "Gusto Italiano" l'export del Made in Italy in Ukr, nella continua e irrefrenabile ricerca di artigianalità e di Gusti Italiani da presentare nei paesi ucraini, terre dei cosacchi, ci intrufoliamo in un locale della città di questo vecchio ed affascinante angolo di Piemonte.

Il ristorante "Antica Trattoria dei Due Cavalli" in via Savigliano 39, è pronto per accogliere i suoi clienti. Bella la mise en place della tavolata addobbata per i festeggiamenti di Domenico, giovane neo pensionato, appassionato di moto e musica latino americana, inventore geniale di attrezzi e piccole apparecchiature, fautore del "do it yourself work"  che brinda al traguardo dei 43 e passa anni di onorato servizio per una professione, nel settore meccanico automotive, che ha avuto la fortuna di scegliere da giovane studente e portare avanti sino alla specializzazione dei giorni nostri.      

"I due cavalli" con la sua brigata, lo chef sempre nascosto dietro i fornelli e Desiré, la titolare, che sfoggia giocosi e giganteschi occhiali, da anni sono apprezzati per la cucina del territorio, con la ricerca di prodotti locali e la presentazione di ricette regionali piemontesi. 

Sulla tavolata i vini Gran Collina, dell' azienda agricola Cotto Giacomo di San DAmiano d'Asti, nelle colline Alfieri.  Lo Chardonnay Doc viene servito in aperitivo con qualche stuzzichino, mentre un Nebbiolo e un Arneis innaffiano a piacere, le melanzane alla parmigiana, le tagliatelle alla salciccia di Bra e un coniglio all 'astigiana.

Il momento più sweet è determinato dai dessert. Per iniziare un dolce al cucchiaio, classico della piemontesità in cucina: il bònet o bunet, che accompagna i brindisi finali con un delizioso spumante dolce molto particolare : "Messer Bragat" . Un mosto parzialmente fermentato di color rosso chiaro quasi rosato che al palato risulta dolce, fruttato, aromatico con una nota floreale che ricorda la primavera. 

Un'etichetta che noi adoriamo a partire dalla grafica, gustare e che l'azienda di Cotto Giacomo con il suo agriturismo saprà farvi apprezzare durante le degustazioni in cantina, con le sue botti in legno e  la tavernetta coi mobili antichi di famiglia. 

E per concludere in bellezza la carrellata di grande artigianalità, ecco la cake spettacolo della pasticceria Re di Campiglione Fenile. Il design della cake s'ispira all'evento, con una maxi panchina rossa a simboleggiare il meritato riposo e la canna da pesca adatta al relax. In cioccolato bianco e nero, panna e con le decorazioni in pasta di zucchero, fiorellini e un'enorme scritta benaugurale sulla base del disco. 

I pasticceri e la cake designer nel loro laboratorio di Via Cavour 22 hanno interpretato appieno il gusto dell'ordinante, colpendo piacevolmente tutti gli ospiti con questo piccolo capolavoro.  A questo riguardo, vista la nostra particolare sensibilità verso il settore e la filiera vinicola e alimentare, e la conoscenza dei tanti artigiani e maestri del settore, cogliamo l'occasione di ricordare tra i maestri pasticceri, oltre ai Re delle cake di CAmpiglione, quello che noi definiviamo il Barone delle torte, il maestro siciliano, vice campione mondiale, prematuramente scomparso, Alfonso Barone di Pachino.   

Anche le sue torte ci resteranno per sempre nel cuore. 

Un augurio a tutta l'artigianalità Made in Italy e al neo pensionato, da noi di  ИТАЛЬЯНСКИЙ ВКУС /Gusto Italiano e dalla redazione di Luxuryfoodandjob.com

                                                                                                                                                                                Wilma Zanelli      

   



Cake panchina
Vini Gran Collina
Antica Trattoria I due cavalli - interno -

контакт - Contattaci

Адрес, номер дома, город - провинция
Indirizzo, numero civico, citta - provincia
Your Message Has Been Sent! Thank you for contacting us.
Top